Trasforma il tuo smartphone in un Fax con PopFax!


PopFax è un servizio ben noto che permette da molto tempo di sostituire il nostro fax.

Grazie a questo servizio infatti, potremo ricevere i fax inviati ad un certo numero, per email risparmiando cosi carta, toner ed elettricità.

Ma la notizia di oggi non è questa…
Grazie alla diffusione di smartphone come iPhone con iOS e dispositivi con sistemi Android, potremo finalmente usufruire di questo servizio in qualsiasi posto ci si trova.


Niente più attese di fax in ufficio/casa, il nostro fax ci verrà recapitato semplicemente sul nostro smartphone abilitato.

La nuova applicazione chiamata PopCompanion aumenta la mobilità degli utenti e la produttività, fornendo loro la possibilità di inviare e ricevere fax e gestire il proprio account Popfax direttamente dal proprio smartphone, ovunque e in qualsiasi momento.

In poche parole, lo smartphone si trasforma in una macchina fax tascabile molto facile da utilizzare: popfax non ha carta che termina o si inceppa, toner che si esaurisce o apparecchio che si guasta, solo il cellulare con soluzioni professionali fax.

Il PopCompanion è più di una semplice applicazione per l’invio di fax da un telefono intelligente – è uno strumento completo di messaggistica unificata con una vasta gamma di funzioni:

  • Invio di fax semplice, con opzione Sfoglia da una cartella locale, o l’invio di fax con una cove page.
  • Ricezione illimitata.
  • Invio degli SMS ovunque nel mondo.
  • Ricezione messaggi vocali e personalizzazione del messaggio di benvenuto.
  • Gestione delle funzionalità dell’account
  • Gestione dei contatti e l’utilizzo sia dei contatti telefonici che dei contatti popfax per l’invio dei fax.

Il nuovo PopCompanion per iPhone è disponibile in App Store o su Android Market.

Chiunque può provare l’applicazione sottoscrivendo l’offerta di Popfax.com: Prova Gratuita di 3 giorni senza alcun obbligo di acquisto.

Vi rimandiamo alla pagina completa delle tariffe: http://www.popfax.com/Fax%20online%20tariffs.html

Articolo segnalato da Vincenzo B.

(segnala anche tu un articolo cliccando qui)



Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: