L’arte della Seduzione…


Vi chiederete: “Ma che centra con un blog di design?“.

La mia Risposta: “Ma che ne sò! Però può essere utile a qualcuno!” 😛

Le regole della “seduzione” se così si può chiamare sono fondamentalmente 3, seguite da una serie di comportamenti a catena…


ATTESA:Abbiamo l’angoscia per il minimo ritardo tra un sms e l’altro, o per qualsiasi cosa… “Sono innamorato?” “Si, poiché sto aspettando”. L’altro/a, invece sembra non interessarsi!

E’ bene ogni tanto giocare a fare il disinteressato, a farci desiderare altrimenti rischieremo di diventare asfissianti. Cerca di tenerti occupato e non mollare tutto per risponderle. Tanto al massimo ci si può scusare inventando una scusa, ma mi raccomando non abusare di questo consiglio altrimenti penserà che non la consideri. Bisogna essere molto razionali!

INDUGIARE: Guardala, scruta tutti i suoi comportamenti e cerca di capire dai gesti, dagli sguardi e dalle parole se egli finge. Quando rispondi indugia un pò!

L’indugio eccita sempre gli innamorati e non bisogna mostrarsi arrendevoli alle richieste, bisogna indugiare o rifiutare ma senza usare parole troppe dure che lo/a potrebbero scoraggiare!

TIMORE E SPERANZA: Fa che tema e speri insieme! E pian piano fa che tema sempre meno e speri sempre più ma senza mai consegnarti completamente a lui/lei.

Ora una serie di comportamenti per Lui e Lei:

Seduzione per lui:

  1. Parlale di te, sii spontaneo e sincero, lei lo capirà.
  2. Chiedile di lei, cerca di capire cosa cerca.
  3. Falla ridere!!! E’ fondamentale!!!
  4. Falle intuire che ti piace, con piccoli gesti e parole gentili.
  5. Alterna presenza a momenti di “sparizione”, le farai notare la differenza e niente sarà scontato.
  6. Prendila in giro con dolcezza, le piacerà.”Scemotta” è quella che uso più spesso ma tutto è relativo.
  7. Sii galante: al di là dell’autonomia e delle dichiarazioni d’indipendenza delle donne di oggi, amano sempre la galanteria.
  8. Rassicurala nei momenti di intimità, falle capire che per te lei è capace a far tutto.
  9. Accettala per quella che è, senza cercare di trasformarla a tuo piacimento.
  10. Falle sentire che sei fiero di lei.

Cose da NON fare per lui:

  1. Non aggredirla mai verbalmente.
  2. Non essere volgare, né a parole né a gesti.Qualche sparata in dialetto ci stà ma non essere volgare.
  3. Non fare confronti fra lei e le tue ex.
  4. Non dirle “ti amo” dopo pochi giorni, fai capire che quelle parole le dici solo a chi merita.
  5. Non essere possessivo, lei non è un oggetto. Ma fà intuire che sei geloso.
  6. Non guardare altre donne mentre parli con lei.
  7. Non mentirle, se ne accorgerà.
  8. Non impedirle di vedere i suoi amici.
  9. Non cercare di cambiare i suoi ritmi e le sue abitudini.
  10. Non impedirle di coltivare amicizie nuove, evita le critiche ai suoi vecchi amici.

Seduzione per lei:

  1. Sii dolce.
  2. Sappi stargli vicino nei momenti di crisi, dimostragli la tua forza.
  3. Accetta le sue insicurezze, fagli capire che ti piacciono anche le sue debolezze.
  4. Ascoltalo, ricevi le sue confidenze, devi essere la sua amica prima di ogni altra cosa.
  5. Fallo ridere.
  6. Alterna la donna alla bambina, lo confonderai, ma gli piacerà.
  7. Stupiscilo con idee ed iniziative originali.
  8. Lasciati guidare, ma sii anche decisa nelle tue scelte.
  9. Sii indipendente, che non ti consideri un peso ma un valore nella sua vita.
  10. Fagli sentire che per te è il migliore.
  11. Cerca prendere un discorso se lo vedi in difficoltà o in imbarazzo, capirà che sei interessata.

Cose da NON fare per lei:

  1. Non chiedergli cosa sta pensando ogni volta che sta in silenzio per un pò.
  2. Non pretendere che ti accompagni ovunque, ma bensì chiedi gentilmente.
  3. Non lamentarti di tutto solo per essere consolata.
  4. Non imporgli i tuoi gusti e le tue scelte, lui ha una personalità e un cervello (sei hai scelto bene).
  5. Non parlargli dell’intimità vissuta con altri uomini.
  6. Non essere volgare, mai. La sparata come sempre ci stà, ma non esagerare!
  7. Non contraddirlo con arroganza in pubblico.
  8. Non criticarlo gratuitamente.
  9. Non parlare male dei suoi amici senza motivo.Se hai ragione lui capirà!
  10. Non esserci sempre e comunque, fagli sentire anche la tua mancanza.

Credo sia tutto…

Andate e fatevi onore! 😛



1 Commento

  1. Marco ha detto:

    Bel riassunto, finalmente non le solite banalità.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: