iPad 3: caratteristiche e uscita


I giorni che precedono l’uscita di un nuovo dispositivo targato Apple sono come al solito conditi da rumors più ufficiosi che ufficiali e da immagini leaked.

Tuttavia, dal trambusto di informazioni circolanti in rete, siamo in grado di azzardare a questo punto (manca ormai davvero poco all’uscita del terzo tablet made in Cupertino) almeno alcune delle features che caratterizzeranno l’iPad 3…se così si chiamerà!
Avete capito bene, il primo dubbio sorge proprio sul nome del dispositivo portatile. Alcune voci di corridoio fanno pensare che il successore di iPad 2 abbandonerà la numerazione in favore di un suffisso “più al passo coi tempi”: iPad HD. Tali voci sembra però che rimarranno tali poiché non pare essere lo stile Apple quello di utilizzare nomi altisonanti del genere (si veda la successione di iPod nano a cui addirittura non è neanche affiancato un numerino di riconoscimento seppur si è arrivati alla sesta generazione).
Ciò che pare certo monterà l’iPad 3 (sì, chiamiamolo così), è il tanto discusso Retina Display che già troviamo sull’iPhone 4s. A suffragio di questa ipotesi ci sono degli scatti apparsi su un forum cinese che immortalerebbero la catena di produzione di tali schermi ad alta concentrazione di pixel, risoluzione 2048 * 1536.
I dubbi sorgono anche sulla natura del processore, il cuore pulsante del dispositivo, si tratterà di una totale rivoluzione apportata dal nuovissimo A6 o una “semplice evoluzione” dell’A5: l’A5x?
Ulteriori indiscrezioni vogliono un miglioramento del reparto ottico dell’iPad 3, a nostro parere doveroso vista la scarsa qualità di foto e video che è possibile scattare/girare con l’iPad 2. Ci si aspetta molto di più dal tablet più costoso sul mercato, anche se proprio in termini di costo, si pensa che la fotocamera principale non arriverà agli 8MP, rimanendo quindi inferiore (almeno per quanto riguarda i numeri) al diretto concorrente Asus, il Transformer Prime.
Altre migliorie che potrebbero essere apportate riguardano la connettività. Probabile l’inserimento di nuovi standard come 4G e Thunderbolt.

Sono in soldoni quelle appena elencate le caratteristiche che dovrebbero fare la fortuna del prossimo tablet Apple. Per avere un riscontro dell’attendibilità di questi rumors non ci resta che rimandarvi alla probabile (ebbene sì, anche questa non è certa) data dell’evento di presentazione di iPad 3, che sembra essere fissata per il 7 marzo.

To be continued…

Fonti: www.melablog.it



Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: