Energia dai Pendolari!


Si Si, è proprio come sembra dal titolo!

L’idea è quella di sfruttare il calore prodotto dai pendolari che aspettano i mezzi di trasporto per produrre energia!

Ecco come si dovrebbe riuscire nell’impresa:

In media un uomo genera 60 Watts solo a star seduto, mentre 100 Watts ad aspettare il treno nell’ora di punta!

Karl Sundholm, un ingegnere svedese, vuole catturare questa energia usando uno scambiatore di calore grande quanto un auto per assorbire l’aria calda.

L’energia catturata servirebbe a riscaldare gli edifici vicini.

Purtroppo il sistema è costoso ed ingombrante, ma si prevede che la Stazione Centrale Svedese inizierà a raccogliere calore entro il 2010!

Fonte | Futuro Prossimo



Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: