Da Nokia un nuovo…Belle sistema operativo!!


Ebbene si! Dopo una trepidante attesa da parte degli utenti Symbian ed una non indifferente curiosità da parte degli utenti Apple ed Android, è uscito finalmente il nuovo sistema operativo per smartphone Nokia:

Ecco a voi la prima recensione del nuovo Nokia Belle.

Iniziamo subito col dire che questo nuovo sistema operativo ci ha lasciato molto sbalorditi in quanto a performace ed implementazioni.


Se prima confrontando i vari telefoni sul mercato, potevamo primeggiare Nokia solo in quanto a robustezza e completezza di funzioni per lo più multimediali.

Grazie a Belle finalmente, questi smartphone posseggono un sistema operativo degno di essere confrontato con i vari dispositivi sul mercato.

Abbiamo provato per voi il sistema operativo Belle su 2 smartphone differenti: Nokia N8 e Nokia C7.

Vediamo cosa ne consegue da questo primo test, tra funzioni aggiunte, bugfix, e problematiche riscontrate:

  • Screensaver: Lo screensaver è stato cambiato integrando una grafica molto più compatta e sobria, e che integra finalmente le notifiche di sms e chiamate perse..senza dover premere il tasto del menu.
  • Screen di sblocco con immagine: La schermata di sblocco dei tasti del telefono dispone ora dell’immagine di sfondo della homescreen leggermente velata per permettere la visualizzazione delle informazioni.
  • Slider delle modalità superiore: Anche se palesemente copiata da Android, compare la pratica schermata in slide che compare trascinando il dito dall’alto al basso dello schermo. In questo pannello potremo scegliere dalla connessione dati a quella wifi, dal bluetooth alla rete, ed infine impostare il modo silenzioso del telefono.
  • Widget: Troviamo inoltre una nuova gestione dei widget visualizzabili in ben 6 homescreen.
  • Collegamenti: Proprio come un pc, troviamo la gestione dei collegamenti ai programmi installati sulla nostra homescreen, trascinabili singolarmente nelle varie posizioni volute.
  • Disinstallazione facile: Sempre a proposito dei programmi installati, troviamo una modalità di rimozione veloce dell’app installata. Ci basterà tenere il dito premuto sulla nostra app e selezionare il comando elimina.
  • Barra inferiore: Troviamo inoltre una diversa disposizione dei comandi posti nella barra inferiore del telefono.
    A sinistra: il menu (che diventa tasto per tornare indietro una volta entrati); al centro: il tasto di chiamata che non solo ci permette di chiamare un numero, ma finalmente ci collega anche al registro chiamate; a destra: il tasto delle opzioni.
  • Indicizzazione: Finalmente tutto il telefono è indicizzato alla ricerca. Entrando nel menu, il tasto di chiamata centrale diverrà il tasto di ricerca, che permetterà di cercare un testo in tutto il dispositivi (email e messaggi compresi)
  • Altre migliorie: Migliorata inoltre la gestione della galleria, dei messaggi (con personalizzazione avanzata della scrittura facilitata disponibile sulla tastiera in landscape), e delle email.
  • Performance: Tra le migliorie di questo sistema troviamo sicuramente le performance. Con il telefono appena accesso e molte applicazioni e foto caricate, non si nota il minimo segno di rallentamenti, pur essendo processori da meno di 1GHz (al contrario di molti smartphone che vantano fluidità con processori molto più avanzati).
  • Browser: Il browser è molto performante e non presenta problemi di visualizzazione su siti web molto complessi o multimediali.
  • Altro: Troviamo inoltre una migliore veste grafica, nuovi widget, ed una gestione della batteria migliorata.

Purtroppo, come la storia ci insegna, non esiste un software senza problemi e che piace a tutti… perciò vediamo ora i punti deboli di questo sistema (tra quelli finora riscontrati da noi):

  • Invio messaggi: Purtroppo il tasto di invio messaggi è stato affiancato al tasto di uscita dell’applicazione messaggi. Quindi molto spesso ci capiterà purtroppo di eliminare senza preavviso un messaggio da noi composto.
  • Perdita dati: Sul c7 non è successo, ma sull’N8 sono spariti giochi ed applicazioni (seppur i salvataggi siano rimasti, ed è bastato reinstallare il tutto)
  • Widget e collegamenti: Purtroppo i widget ed i collegamenti si possono spostare solo singolarmente e non è possibile invertire le posizioni degli stessi.
  • Wifi: Quando la connessione wifi è disattivata, le applicazioni anziché richiedere l’attivazione della stessa, proveranno a connettersi usando il credito del telefono.
  • Sottocartelle: Purtroppo non è possibile annidare le cartelle nei menu, ma è previsto un solo livello di sottocartelle.

E voi cosa ne pensate? Avete altre lamentele da fare a questo nuovo sistema operativo, o siete rimasti piacevolmente sorpresi da queste nuove funzionalità?



5 Commenti

  1. michela ha detto:

    se il vostro telefono non è made in itlay fate attenzione ad aggiornarlo perchè vi potrebbe accadere come è successo a me che il mio nokia c7 era targato made in ungheria a mia insaputa a quando ho aggiornato con nokia suite alla fine si mi si è aggiornato ma ho perso la lingua italiana e ho dovuto ricorrere ad una procedura che nel web esiste ma che sudata per riavere la lingua in italiano !!!alla fine sono riuscita anche se non sapevo la lingua in inglese!!

    • Stefano Venneri ha detto:

      Il mio è d’importazione olandese ma ho mantenuto la lingua, anche perché solitamente i nuovi telefono contengono tutte le lingue al loro interno..

      Ma ovviamente io ho un N8, non so se il C7 ha versioni con lingua proprietaria.

      • michela ha detto:

        bhè meglio per te pure il mio si pensava avesse tutte le lingue dentro invece aveva solo 5 lingue e l’italiano non esisteva comunque per fortuna ho risolto!!

  2. manuel ha detto:

    ma è sicura l’installazione

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: